L’Officina del Cane: il cantiere delle idee

GIANFRANCO CANCELLI La mia passione per gli sport cinofili inizia sin da bambino quando, con l'aiuto di mio padre falegname, costruivo dei rudimentali attrezzi di Agility, con cui mi divertivo con Marc, un incrocio di pastore tedesco. Certamente non si trattava di vere e proprie gare, ma almeno mi permettevano di sognare i circuiti nazionali di Agility, di cui avevo scoperto l'esistenza leggendo le riviste cinofile. La mia infanzia è stata contornata dalla prensenza di cani, scaturendo in me una maggiore consapevolezza di come l’unione tra il cane e l’uomo sia una cosa straordinaria, colma di gioie e tanti sacrifici. Ora il sogno si è avverato, e da diversi anni pratico questo sport a livello agonistico assieme a due dei miei quattro cani (Mimì e Zea), condividendo con i miei allievi l’amore e la passione verso la cinofilia e gli sport cinofili. Aglity, comportamento, educazione.

GIANFRANCO CANCELLI La mia passione per gli sport cinofili inizia sin da bambino quando, con l'aiuto di mio padre falegname, costruivo dei rudimentali attrezzi di Agility, con cui mi divertivo con Marc, un incrocio di pastore tedesco. Certamente non si trattava di vere e proprie gare, ma almeno mi permettevano di sognare i circuiti nazionali di Agility, di cui avevo scoperto l'esistenza leggendo le riviste cinofile. La mia infanzia è stata contornata dalla prensenza di cani, scaturendo in me una maggiore consapevolezza di come l’unione tra il cane e l’uomo sia una cosa straordinaria, colma di gioie e tanti sacrifici. Ora il sogno si è avverato, e da diversi anni pratico questo sport a livello agonistico assieme a due dei miei quattro cani (Mimì e Zea), condividendo con i miei allievi l’amore e la passione verso la cinofilia e gli sport cinofili.

Aglity, comportamento, educazione.

CARLO PIROLA Dopo studi umanistici ed esperienze professionali in campo culturale, dal 2002 approfondisce una delle sue principali passioni - il comportamento e la psicologia del cane e la sua relazione con l’uomo – frequentando seminari e stage. Dal 2008 esercita la professione di istruttore cinofilo. Attualmente si occupa sia dell’educazione di base sia delle problematiche comportamentali del cane di famiglia, ed è istruttore cinofilo e docente presso l’Officina del Cane. Inoltre svolge attività di training pre- e post-adozione presso vari rifugi-canili del Nord Italia.  Educazione e gestione del cane, problematiche comportamentali, introduzione in famiglia, socializzazioni, terapie sistemiche. 

CARLO PIROLA Dopo studi umanistici ed esperienze professionali in campo culturale, dal 2002 approfondisce una delle sue principali passioni - il comportamento e la psicologia del cane e la sua relazione con l’uomo – frequentando seminari e stage. Dal 2008 esercita la professione di istruttore cinofilo. Attualmente si occupa sia dell’educazione di base sia delle problematiche comportamentali del cane di famiglia, ed è istruttore cinofilo e docente presso l’Officina del Cane. Inoltre svolge attività di training pre- e post-adozione presso vari rifugi-canili del Nord Italia. 

Educazione e gestione del cane, problematiche comportamentali, introduzione in famiglia, socializzazioni, terapie sistemiche. 

È l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo, tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe ed una coda intrisa di rugiada
— Pablo Neruda

 

A pochi passi da Milano, anzi ormai dentro la città, l’Officina del Cane è un centro cinofilo e un gruppo di lavoro in cui confluiscono esperienze e percorsi di differenti origini e scuole, ma tutte improntate alla radicata intenzione di produrre una cultura del cane in piena sintonia con l’odierna sensibilità ai temi dell’ecologia della mente, del benessere animale, dello spirito di ricerca e curiosità caratteristico di chi non vuole autoconfinarsi in un orto concluso di assiomi e certezze immutabili.

Educazione di base e avanzata, comportamento e gestione della relazione cane-uomo, sport cinofili, corsi di formazione, ricerca culturale. Ma soprattutto passione professionale. Un luogo dove la cinofilia elabori e produca nuovi modelli utili. Un ambiente che sia accoglienza e comprensione. Una scuola che non sia accademia.


Name *
Name